Protocollo per lo snellimento della procedura del conferimento delle deleghe per la partecipazione alle assemblee societarie

COMUNICATO STAMPA

SOTTOSCRITTO IL PROTOCOLLO FRA BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA E PICCOLI AZIONISTI

Roma 10 Febbraio 2014 – E’ stato oggi definito il Protocollo di intesa fra Banca Monte dei Paschi di Siena, le Associazioni di Piccoli Azionisti Azione MPS e Associazione Buongoverno MPS ed il Coordinamento Nazionale delle Associazioni di Piccoli Azionisti CONAPA.

Il Protocollo costituisce un importante precedente nel rapporto fra Società quotate ed azionariato diffuso.

Nel rispetto delle prescrizioni normative esistenti e delle rispettive autonomie istituzionali e funzionali, viene prevista l’attivazione di una sede di analisi congiunta per l’individuazione dei passi eventualmente ancora da compiere, fra cui le modifiche statutarie volte ad agevolare l’espressione del voto da parte degli azionisti dipendenti, previste dall’art. 136 del Testo Unico della Finanza.

L’intenzione di attivare un percorso di confronto collaborativo è stata annunciata dal Presidente Profumo nel corso dell’Assemblea BMPS del 29 aprile 2013, prendendo atto delle proposte avanzate dalle Associazioni.

Ad oggi Banca Monte dei Paschi di Siena è in grado di assicurare alla propria Clientela, tramite home banking, il rilascio della certificazione di partecipazione all’Assemblea per tutte le Società quotate; questo aspetto ha determinato il coinvolgimento attivo del Coordinamento Nazionale delle Associazioni di Piccoli Azionisti, che da ormai un decennio denuncia le inutili farraginosità burocratiche che di fatto ostacolano la partecipazione assembleare dei Piccoli Azionisti.

Il Presidente del CONAPA, Bruno Tabacci, ha dichiarato: “Si lamenta sempre e ovunque la scarsa partecipazione assembleare dei Piccoli Azionisti. La Legislazione italiana deve essere aggiornata e semplificata, ma nessuna legge può fare a meno di un contesto di comportamenti positivi delle parti in causa. L’accordo oggi annunciato tra MPS e CONAPA con le Associazioni aderenti è un significativo passo in questa direzione di cui le varie sedi istituzionali non potranno non tener conto

Il Presidente della Banca Monte dei Paschi di Siena, Alessandro Profumo sottolinea l’importanza della firma del protocollo “che costituisce un significativo passo verso un proficuo dialogo con i piccoli azionisti attraverso le associazioni alle quali aderiscono, volto ad agevolare e rendere sempre più costruttivo il loro intervento alle assemblee della Banca”.

Antonio Spinelli e Maria Alberta Cambi, sottoscrittori del documento in rappresentanza dei Piccoli Azionisti di Azione MPS e dell’Associazione Buongoverno, esprimono la loro soddisfazione affermando: “Nelle ultime cinque assemblee del Monte dei Paschi, anche se spesso su posizioni contrapposte, abbiamo sempre condiviso la necessità che i Piccoli Azionisti possano essere rappresentati liberamente. Diamo atto alla Presidenza di aver recepito il nostro appello, e siamo pronti a confrontarci costruttivamente anche in funzione della definitiva ripresa della terza Banca italiana”.

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *