L’errore (evidenziato in giallo) fatto rilevare dall’Avv. Falaschi ex-art.129 cpp

che non interferisce sul giudizio già in corso nei confronti di Mussari e permette l’imputazione coatta di Profumo, insediatosi il 27 aprile 2012.

Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *